Social chocolate dell’Epifania

La Befana è alle porte e AMICO ha trovato nella calza dei dati davvero…dolci! Abbiamo monitorato i profili Facebook e Twitter di alcuni dei più noti produttori italiani di cioccolato. Il monitoraggio ha coinvolto Venchi, Domori, Gobino, Castagna, Zuccarello e Peyrano nel periodo dal 4 dicembre 2015 al 4 gennaio 2016. Ed ecco, più “cioccolatosi” che mai, i risultati di AMICO!

Venchi si aggiudica il primo posto come miglior brand sui social: detiene la pagina con più like su Facebook (56.395 in crescita di un centinaio di fan alla settimana) e più follower su Twitter (1.310).

Top fan

Top fan

Al secondo posto troviamo Guido Castagna che su Facebook ha una fanbase di 10.320 amanti del cioccolato. Peccato per Twitter: profilo quasi inesistente.

Terzo il torinese Domori, in crescita di utenti (39 nell’ultima settimana) con una fanbase di 10.257 utenti e con 880 follower su Twitter. Rileviamo un interessante picco di fan nella giornata di mercoledi 9 dicembre 2015.

Picco di Fan pagina facebook Domori

Picco di Fan pagina facebook Domori

Domori sembra preferire con il social network Twitter per comunicare con i suoi utenti, l’attività è molto più intensa rispetto a Facebook: 33 tweets contro i 23 posts in tutto il mese analizzato.

A seguire troviamo nella nostra classifica social: Gobino con 5.816 fan su Facebook e con un profilo Twitter abbastanza attivo che conta 658 follower. Zuccarello 1.339 fan e un irrisorio profilo di 27 follower su Twitter. Peyrano con 773 fan e niente Twitter.

Per quanto riguarda l’attività di posting i più dinamici sono Domori e Guido Castagna che, rispettivamente, nell’ultimo mese pubblicano 23 e 19 post sulle loro pagine. Il post che ha ottenuto un maggiore engagement a livello di likes è il post del 31 dicembre di Guido Castagna con ben 329 mi piace. Segue un post con foto di deliziosi cioccolatini del 22 dicembre sulla pagina di Guido Gobino che si becca nella stessa giornata 132 likes.

best post fb castagna

best post fb castagna

Sempre un post, per la precisione un video di Guido Castagna del 19 dicembre ha la più alta quota di share: il video, a sua volta, è un “reshare” del servizio di Striscia la Notizia che è stato ricondiviso 41 volte fino ad oggi.

I dati ci confermano che non sempre a un brand noto e con una fanbase importante come Venchi corrisponda un’attività social costante e presente con i propri clienti. Certo ci si assicura un numero di likes nelle proprie pagine piuttosto alto ma è ormai noto che il consolidamento degli utenti è dato da una pubblicazione coinvolgente di foto e video. I casi di Guido Castagna e Domori confermano che: per interagire sui social network ci vuole la giusta alchimia tra i “vari ingredienti” proprio come per degli eccellenti cioccolatini!

Al prossimo monitoraggio!